XXVIII Pas Ras al porto di Valencia

RECORRIDO-2015-V4-640x284La gara 10K di Domenica si celebra il 13 novembre alle 09:00 a La Marina reale.

La 28esima edizione Pas Ras di Valencia si celebra il 13 dicembre ed è incorniciata dal porto di Marina Real Juan Carlos I. L’inizio è alle 9:00.

La Gara Pas Ras nel porto di Valencia è organizzata dall’Athletic Club Poblats Marítims e gode del sostegno di Divina Pastora Seguros, l’entità di riferimento per l’espansione di atletica popolare.

Questa è una delle gare più tradizionali di Valencia. Questa gara a Valencia attraversa i luoghi più emblematici del porto di Valencia e il lungomare della città.

Inoltre è possibile scegliere il numero del giorno della prova fino a mezz’ora prima della gara presso l’area di partenza. Per gli oltre 3.000 iscritti per questa edizione di Pas Ras sarà “testa a testa”, e un 10K indimenticabile.

Inoltre, la corsa, come molte della nostra città, ha una componente di solidarietà, in questo caso grazie al lavoro dell’associazione Aportem,  fondazione degli enti e delle aziende di solidarietà che fanno parte del porto di Valencia, condotte in alcune scuole e università più bisognose della zona del porto.

Aportem fa parte integrante del Pas Ras e la sua azione si canalizza attraverso alcune delle organizzazioni che già operano sul territorio e nello specifico nella zona portuale. Infatti la fondazione sostiene gia’ ben tre CAES (Centro per l’Educazione azione singolare) nella zona.

Tutti i bambini che frequentano queste scuole si trovano in socialmente svantaggiati e a rischio di abbandono dell’istruzione di base avranno la possibilita’ di ricevere un sostegno grazie a questa iniziativa. Le loro case non hanno talvolta le condizioni di vita di base; molti di loro non avevano elettricità o acqua corrente. A volte mancano addirittura vestiti o scarpe.

Le scuole parte dell’iniziativa non dispongono di risorse sufficienti per soddisfare le molteplici esigenze che questi bambini devono superare. La facoltà organizza attività che li aiutano e li motivano per creare sane abitudini e una buona formazione completa per lo sviluppo personale. Per garantire l’igiene dei tre centri di docce vi e’ necessita di sviluppare un programma in cui i bambini possano farsi la doccia al bisogno, vestirsi e avere buoni servizi igienici a scuola.

Negli ultimi due centri costruiti saranno avviati programmi per la colazione e / o spuntini per cercare di far sì che i bimbi ricevano una nutrizione adeguata, dal momento che molti dei bambini mangiano solo ciò che ottengono al centro. (Il Colegio Santiago Apóstol aveva già questo programma, che Aportem sostiene attivamente). Ecco la scelta delle scuole che riceveranno la solidarieta’ dei corridori tramite la fondazione:

  • Colegio Santiago Apóstol a Cabañal. Si tratta di un centro privato che si rivolge a 160 quest’anno inferiore a 3 anni ai 13 anni. http://www.santiagoapostolcabanyal.es. Con i soldi l’anno scorso è stato dotato di una scuola per la prima volta in quasi quindici anni.
  • Colegio Ausias March di Nazaret. Si tratta di una scuola pubblica che serve 126 bambini tra i 3 e gli 11 anni http://www.cpausiasmarch.org
  • Colegio Juan Manuel Montoya nel la Punta al Mar è una scuola pubblica che serve attualmente 182 bambini tra i 3 e i  13 anni. http://juanmanuelmontoya.edu.gva.es

Articoli più letti:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se lei continua a navigare accetta l'istallazione dei cookie.

Chiudi