La metropolitana di Valencia

Oggi vi voglio parlare di uno dei mezzi di trasporto pubblico usati nella città di Valencia, la metropolitana.

Bellissima, moderna, utile e ben collegata, queste sono le cose che penso quando mi sposto con in metropolitana. Una rete di collegamenti costituita da 4 linee, che attraversano la città e le zone del suo interland in lungo e in largo.

La rete è composta da tre linee metro (linea 1-3 e 5) e una di tram (linea4) e il costo del biglietto varia in base alle zone di percorrenza ( il costo per muoversi dentro la città è di euro 1,50). Tutta l’intera rete metropolitana è lunga 143,884 Kilometri e i treni che compongono la metro sono 97. Come vi dicevo i costi del biglietto sono divisi per zone:

Metrovalencia, Metrobús y EMT Metrovalencia, EMT y Metrorbital
Zona Bonometro Bono 60×60 TAT mensual TAT anual Semplice A +R TAT mensual Gent Major
/Mobilitat
TAT anual
Mobilitat
A 7,20  40,10  41,80 359,40 1,50 2,90
B 7,20  40,10 41,80 359,40 1,50 2,90
C 7,20  40,10 41,80 359,40 1,50 2,90
D 7,20 40,10 41,80 359,40 1,50 2,90
AB 10,40  57,55 53,80 450,90 2,10 4,00
BC 10,40  57,55 53,80 450,90 2,10 4,00
CD 10,40 57,55 53,80 450,90 2,10 4,00
ABC 14,00  77,70 63,50 535,80 2,80 5,30
BCD 14,00 77,70 63,50 535,80 2,80 5,30
ABCD 20,00 85,50 72,80 608,60 3,90 7,40 9,70 87,30

Oltre al costo della percorrenza dovrete pagare la prima volta che l’acquistate anche la tessera che puó essere di cartone e plastica (PVC) ed è ricaricabile.

Questi sono i costi:

  • Tessera personalizzata: 4,00 €
  • Tessera anonima (PVC): 2,00 €
  • Tessera anonima (cartone): 1,00 €

 

Per individuare le zone di percorrenza potete scaricarvi la cartina della metro PlanoRed_Metrovalencia_Marzo2015

Una cosa importante e che io non sapevo è che la metro collega la città con l’areoporto attraverso la linea 3 (linea rossa) e la linea 5 (linea verde).

Il costo in questo caso
Se volete saperne di più questo è il sito web ufficiale della metro di Valencia

Articoli più letti:

15 Comments on "La metropolitana di Valencia"

  1. ciao alessandro, allora sei proprio entusiasta di Valencia…… certo i prezzi dei trasporti non sono proprio bassi ma se funzionano…. ma la tua splendida roma non ti manca almeno un po’? Certo che più penso a te e in parte anche a me e a quanto è cambiata la nostra vita nell’ultimo periodo e più capisco che è vero quello che mi diceva con un sorriso buono e fiducioso la mia vecchia nonna romana di nome Giovanna. Quando mi lamentavo delle cose che mi succedevano, perchè mi sentivo scontenta e annoiata…. lei mi guardava negli occhi (aveva degli strepitosi occhi celesti chiarissimi) e sorridendo diceva “barbarè dà retta a nonna e nun te preoccupà che in un ora Dio lavora!” Un abbraccio amico mio (posso appellarti così anche se ci si conosce da tutto sommato poco, vero?) e goditela tutta la spagna! Te lo meriti.
    Un saluto a tutta la tua allegra combriccola, con affetto
    Barbara

  2. Ciao Barbara, la tua nonna aveva proprio ragione! Nella vita non si sa mai quello che ti può succedere. Grazie per il commento è il primo del mio Blog!

  3. michele | 7 marzo 2008 at 13:14 |

    ciao, volevo chiederti com’è muoversi in macchina a Valencia, è consigliabile? sarò a Valencia per tre giorni. Volevo noleggaire un auto soprattutto per vivere la notte, o secondo teè meglio usare i mezzi.
    Grazie e complimenti per questo utilissimo blog!

  4. Ciao Michele di solito le risposte le do sul forum http://forum.viverevalencia.net
    ma ti posso dire che io userei il giorno i mezzi e la notte i taxi che non sono cari come da noi in italia. Anche perchè se affitti un auto (non costa tantissimo nemmeno questo), la sera, sopratutto nei weekend ci sono molti controlli della guardia civil per chi beve e guida e qui, giustamente sono molto severi. Ovviamente se tu vivi la noche valenciana e non bevi allora….. 🙂

  5. Ciao!
    Blog molto intgeressante, complimemti!
    Ne approfitto per farti una domanda, devo scegliere dove andare a studiare in settembre tra l’università di malaga e il CEU a Valencia (Moncada in realtà).
    Lo conosci? Puoi darmi qualche info?
    Quanto ci vuole dal centro della città a Moncada con la metro???

  6. Ciao Alex
    Ho trovato il tuo sito per caso girando su internet, cercando informazione su Valencia.
    tra un paio di settimane vengo a Valencia con un mio amico; sapresti dirmi se per la metropolitana esistono degli abbonamenti?! Noi rimaniamo solo tre giorni e ci piacerebbe spostarci liberamente senza spendere eccessivamente. Spero in un tuo consiglio 😀

    grazie per la cortesia

    Dario

  7. Ciao Dario perchè non provi sul forum?
    Qui trovi la riposta
    http://forum.viverevalencia.net

  8. Ciao,a luglio verrò 3 gg a valencia x muovermi che mi consigli?io ho prenotata all hotel antigua morellana vicina a plaza de la reina è una buona zona?se mi puoi risop alla mail ti ringrazio

  9. wei ciao!!! io andrò a valencia la settimana prox senti mi puoi spiegare come prendere la metro dall’aeroporto per il quartiere amistat e dove fare posso fare il biglietto? mi hanno detto poi che ci son diversi tipi di biglietto per la metro, quale mi consigli? grazie mille della risposta!! ciao ciao

  10. In questo articolo c’è la mappa della metro. La metro la puoi prendere dallo stesso areoporto. Esistono dei buoni per la metro da 10 viaggi “Un bono de diez por favor”. Il costo dipende dalla zona in cui devi andare dall’areoporto, puoi verificarlo sempre dalla mappa. Ps ma lo hai letto l’articolo?

  11. Ciao…sono una studentessa de La Sapienza di Roma,e a febbraio vado in Erasmus a Valencia…
    Mi potresti consigliare una zona dove trovare casa x me e la mia amica a poco però??
    Ovviament eil basso prezzo non vuol dire quartiere”malfamato”..scusami ma siamo due ragazzee nn sappiamo dove cercare!!
    Gracias beso

  12. pazzesco! Entriamo in metro a “campanar” alle 6.30 chiuso il chiosco biglietti andiamo alla macchina erogatrice che ci da un biglietto minimo di €2.40 per un biglietto singolo . Lo facciamo e quando stiamo arrivando all’aeroporto un Controllore ci fa pagare ulteriori € 1.90 dicendoci che abbiamo sbagliato a fare il biglietto (anche se abbiamo pagato di più). A nulla sono valse le nostre rimostranze anzi ci chiariva che avremmo dovuto fare prim una tessera di 1 euro e poi il biglietto interzona AB. Non è un problema di soldi ma di chiarezza. Solo i Valenciani , forse, non si sbaglieranno mai!
    Michele 0tt0bre 2010

  13. Io rapportato ai controllori italiani li trovo decisamente piú disponibili e gentili, ma ovviamente non si puó generalizzare…

  14. Ciao Alex, devo andare a breve a Valenzia e devo cercare casa per tutto l’inverno. Quali siti mi conviene guardare? ; )

  15. ciao Alessandro interassintissimo ed utile il tuo blog quindi ne approfitto.
    con una crociera dovrei venire a valencia con la mia famiglia per trasferirmi dal porto al centro peruna bel giro ci sono autobus pubblici che collegano? sono comodi? considerando che ho due bimbi e quindi due passeggini mi consigli un taxi? e dato che è a buon mercato come hai sottolineato tu è molta la distanz dal porto sarà una spesa intorna ai?? graize per le info spero di ricambiarti se ti servono per altri posti che magari ho visitato ( di solito prima di visitare faccio le radiografie alle città cosi da conoscerle a memoria prima di arrivare hehehe)

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se lei continua a navigare accetta l'istallazione dei cookie.

Chiudi