Le spiaggie cittadine e il mare di Valencia

spiaggia-di-malvarrosa_2909A soli 15 minuti dal centro di Valencia, citta’ che ha il privilegio di essere sia una città e di una destinazione di mare, si trovano le spiagge di Las Arenas, Malvarrosa e El Cabañal – spiagge che vantano la Bandiera Blu e che hanno ottenuto certificazioni come la Q per la Qualità Turistica.

Inoltre, le spiagge più selvagge di Valencia si trovano a soli 10 km di distanza, conservate nel loro stato naturale e circondate da dune di sabbia e dauna folta vegetazione, come la spiaggia di El Saler o quelli nel cuore del parco naturale di Albufera.

Sdraiati sulla sabbia a godersi il sole, tuffandosi nelle acque rinfrescanti del Mediterraneo, giocando a pallavolo o prendendo un pedalò in mare,, il turista si trova a suo agio immediatamente. Si potra’ anche usare una delle aree fitness della spiaggia o fare un corso di vela, prendere un catamarano o barca corsa o rilassarsi con una sessione termale in uno degli alberghi della costa, oppure pigramente mangiare un gelato. Queste sono alcune delle attività che si possono fare sulle spiagge bellissime di Valencia.

In aggiunta a tutto questo, si può sorseggiare un drink in uno dei bar alla moda sul lungomare, quando il sole va giù siete tutti invitati a ballare fino all’alba nei locali più esclusivi, oppure cenare con la migliore paella mentre si guarda il mare da una terrazza del ristorante, gustando una birra e delle tapas in uno dei bar sulla spiaggia.

La città di Valencia vanta spiagge dotate di una serie di fantastiche strutture. In qualsiasi momento dell’anno, a pochi minuti fuori del centro della città, si trovano le spiagge Las Arenas e Malvarrosa, accessibile tramite linee di autobus urbani, tram e in auto. Perché non andare a piedi, o in bicicletta? Proprio accanto a loro è il Paseo Marítimo che è diventato uno dei più popolari aree ricreativ valencianee. Qui, si può godere una passeggiata, o fare del pattinaggio, lo jogging, prendere il sole o semplicemente riposarsi in una sosta in uno dei ristoranti per una deliziosa paella o uno stufato di pesce fresco.

La spiaggia principale che la maggior parte i visitatori visita a Valencia è Malvarosa, ovvero quella che è più vicina alla città, e che è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici: sia in autobus, o in tram dal centro della città. Questo particolare spiaggia di Valencia non ha mai visto uno sviluppo dissacrante, soprattutto se lo si confronta con altri grandi spiagge della zona come Benidorm. Il motivo? Questa zona della città non ha mai sviluppato piani di costruzione di massa, rimanendo in gran parte privo di rumore e di cemento, sempre pulita e più popolare che mai sia tra la gente del posto che per i turisti internazionali. La spiaggia ha solo servizi di base, ci sono alcuni bar a lato della spiaggia e ristoranti, anche se sono piuttosto caro e molti degli abitanti spesso portare un pranzo al sacco in spiaggia.

La spiaggia Malvarosa è divisa in tre aree principali, che sono appunto Malvarrosa, Las Arenas e la spiaggia Patagona, tutte pulite, adatte ai bambini e luoghi  ideali per trascorrere la vacanza.
El Cabanyal Beach (Las Areans): A pochi minuti fuori del centro della città troverete la spiaggia di Arenas, con il suo splendido Paseo Marítimo, dove si può godere di un’autentica paella valenciana, o le straordinarie tapas di pesce. Accanto a questa spiaggia si trova l’Hotel Las Arenas, luogo ideale per chi vuole un po’ di pace e tranquillità.

Situata verso il nord della spiaggia di Arenas, la sua vastità e la sabbia fine rendono la spiaggia davvero incantevole. Qui sii trova la Casa-Museo de Vicente Blasco Ibáñez, recentemente restaurata, la quale vi trasporterà indietro al tempo in cui questo scrittore camminava per le strade di Valencia.

Articoli più letti:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se lei continua a navigare accetta l'istallazione dei cookie.

Chiudi