Mostre gastronomiche a febbraio 2015

feria-del-embutido-de-requenaLuci della ribalta sulla salsiccia stagionata. L’Ajoarriero e’uno di quei piatti tipici che accompagnano  la Muestra de Embutido de Requena Cuestión de Gusto che si terrà dal 06-08 Febbraio

Migliaia di persone visitano ogni anno questa fiera gastronomica che la città di Valencia ospita. Si stanno facendo i  preparativi finali per  la Muestra de Embutido de Requena Cuestión de Gusto dove si celebra la ventiduesima edizione della  Muestra del Embutido Artesano y de Calidad, un evento che si terrà nella multifunzionale costruzione Fiera durante i giorni 6-8 febbraio 2015.

Quest’anno l’evento rafforzerà il suo impegno per sostenere la cucina locale, e al di là delle sette salsicce raggruppate sotto l’etiquetta di Indicazione Geografica Protetta (IGP) Requena (salsiccia, chorizo, morcilla, Güeña, salame, cane salsiccia piccante), si possono gustare piatti tradizionali come il ajoarriero o morteruelo, da sviluppare in diretta (show cooking) da parte del gruppo Amas de Casa Tyrius. Anche il ristorante Los Cubillos si e’ prestato con le proprie cucine a fare alcuni piatti live a base  di salsicce Requena.

Accanto a queste proposte, gli organizzatori di eventi gastronomici hanno organizzato un concorso  per la trasformazione del cachuli , che si terrà la mattina di Domenica 8 febbraio. Oltre alla degustazione, il programma di attività sarà completato con varie degustazioni commentate in zona, in questo caso, convocata presso la sede di Ferevin, nella città vecchia.

Inoltre Valencia ha anche recentemente ospitato una sala per le giovani cantine. Trenta cantine spagnoli fondate negli ultimi dieci anni hanno condiviso i loro prodotti ed esperienze. I partecipanti hanno potuto degustare i vini di Finca Moncloa o delle dimore di San Martín.

Martedì 27 si e’ ha tenuto infatti  a Valencia un interessante wine lounge che ha coinvolto quasi trenta cantine di diverse denominazioni d’origine in Spagna, il cui denominatore comune è aver fondato dal 2000.

Tra le aziende vinicole di primo piano in questo evento per i professionisti han evidenziato sette Magnifics, l’etichetta creata nel 2013 dal gruppo Torres nel DO Terra Alta o la società a Rock Celler, fondata nello stesso anno.

Partecipanti (ristoratori, distributori, sommelier e giornalisti) hanno avuto anche la possibilità di degustare alcuni vini interessanti, come quelli sviluppati in Finca Moncloa, in San Martín, Pazo Baión, Barcolobo o cantine Tomás Postigo.

Articoli più letti:

Be the first to comment on "Mostre gastronomiche a febbraio 2015"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se lei continua a navigare accetta l'istallazione dei cookie.

Chiudi