Le zone di balneazione più suggestive della provincia di Valencia

Fare un tuffo in un luogo incantevole è possibile a Valencia. Molti di questi luoghi sono praticamente sconosciutiai piu’: andiamo quindi a scoprirli in questa meraigliosa stagione estiva.

Sot de Chera (Valencia)

A Sot de Chera è possibile trovare una piscina naturale, oltre a una città affascinante e a sentieri per fare una bella scampagnata. Un luogo perfetto in campagna per un bagno rinfrancante.

Tuéjar

A Tuéjar la chiusa forma un piccolo lago freddo adatto per coloro che desiderano fare il bagno a temperature di 18 gradi per gran parte dell’anno. Perfetto per un bagno “freddo” in qualsiasi periodo dell’anno.

Il Gorgo de la Escalera a Anna

Bel posto vicino al lago Anna. Si tratta di una scalinata verso il basso con acque gelide ma in un ambiente bellissimo, purtroppo molto affollate. Il suo ingresso non è gratuito e in genere costa € 2 a persona. Bellissimo ambiente per la balneazione.

Lago di Anna
Nel Lago di Albufera di Anna troverete l’acqua di sorgente naturale. Dotato di servizi igienici, aree pic-nic e altre cose, si tratta di un luogo affollato e come il Gorgo, non è gratuito. Il prezzo è di € 3 a persona. Tuttavia, è un luogo ideale per trascorrere la giornata e godersela con la famiglia.

Chelva

Chelva e’ un posto magnifico dove si possono trovare cascate, acqua chiara nel fiume e una zona per fare il bagno perfetta,  denominata “La Playeta“. Zona ideale per le escursioni e per godere della natura andando a fare un tuffo.

Rafales

Il fiume Cabriel è perfetto per nuotare anche se consigliamo di essere preparati a basse temperature in qualsiasi periodo dell’anno. Vale la pena di prendere una ruota panoramica per fare le foto.

Jalance

Alla periferia di questo piccolo paese di 1.000 abitanti si trovano El Retorno, Los Chopos o Cueva de Don Juan che sono ottimi posti da visitare attorno al fiume Júcar. Posto perfetto per il bagno e fare un tuffo, per escursioni a piedi o visitare il sito.

Quesa

Nel Canale Navarrés, il Rio Grande è un luogo ideale per la balneazione. Si noti che nella stagione calda ci possono essere zone dove la tenuta d’acqua e’ un po ‘più verde del solito. Si trovano anche le famose pozze di Quesa, vicino al famoso Pantano de Tous.

Bugarra

Il fiume Turia che passa attraverso Bugarra lascia una bella scia in cui è possibile trovare un paio di salti in una zona adatta per la giornata calda. Si consiglia di indossare le scarpe, perché è l’acqua del fiume è piena di pietre. Le acque sono cristalline e si può vedere in natura i pesci nel fiume.

Pou Clar

Vicino al fiume Clariano c’è il bellissimo Parco Naturale Comunale “Serra de l’Ombria-Pou Clar“, che è stato dichiarato nel 2007 area protetta. I suoi dintorni sono fantastici per l’escursionismo e il canyoning, grazie per esempio al Barranc dels Tarongers. Il più visitato è senza dubbio Pou Clar, nel comune di Ontinyent, dove si può fare il bagno in natura.

Bicorp

El Rio fraile è perfetto per nuotare in piscine naturali o per seguire il fiume per coloro che amano fare escursioni o passeggiate in campagna. Ideale per nuotare e trascorrere la giornata con la famiglia e gli amici.

Gestalgar

A Gestalgar nei pressi di Bugarra, il fiume Turia ancora una volta lascia il suo marchio. Grazie alle sue acque, siamo in grado di trovare le fonti del Morenillo o Chorros per esempio, piscine naturali famose come “Il Motor”. Possiamo anche visitare il Canyon del Turia, con escursioni a piedi o canyoning per coloro che amano questo sport.

 

Articoli più letti:

Be the first to comment on "Le zone di balneazione più suggestive della provincia di Valencia"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se lei continua a navigare accetta l'istallazione dei cookie.

Chiudi