Il Consiglio comunale eliminerà i percorsi pedonali su Avenida del Cid

1429022112_602484_1429023004_noticia_normalIl Consiglio comunale eliminerà i percorsi pedonali su Avenida del Cid. Il progetto prevede anche la realizzazione di un percorso ciclabile completo da Avenida del Cid di San Agustin Plaza. Lo ha annunciato il consiglio Giuseppe Grezzi durante la seconda sessione plenaria degli uffici della mobilità, che ha indicato il suo piano Regidoria per la città nel periodo 2016-17.

Il Consiglio comunale di Valencia prevede di iniziare a ritirare quest’anno progressivamente i percorsi pedonali su Avenida del Cid, costruito nel decennio degli anni settanta del secolo scorso e che hanno un alto grado di degrado. Invece è stato installato un semaforo e le strisce pedonali che permettono ai pedoni di attraversare da un lato all’altro questa grande pista e danno accesso a piedi ad altre aree senza pericolo.

Grezzi ha spiegato che l’azione sarà svolta congiuntamente dai dipartimenti di Urbanistica (PSPV) e la mobilità sostenibile (compromis). In realtà, la rimozione delle passerelle di viale Cid era un’importante evento che rispetta le promesse elettorali PSPV. “L’Avenida del Cid è una autentico autostrada urbana che non rispetta i diritti delle persone rispetto al camminare e comunicare tra i quartieri”, ha poi detto il candidato e ora vice-sindaco, Joan Calabuig.

Nuova pista ciclabile per il centro

Tuttavia, il piano è più ambizioso, dal momento che prevede la realizzazione di un percorso ciclabile completo da Avenida del Cid a Plaza San Agustín, un progetto che vuole eliminare il traffico di questa autostrada urbana e che cambierà completamente il volto del viale principale al Casal cap I. In effetti, Giuseppe Grezzi assicura che la vostra zona è molto sensibile a questo problema e che il nuovo disegno deve essere eseguito presto,  se si considera che circa 90.000 veicoli passano ogni giorno qui. L’azione deve essere “studiata con attenzione” per evitare il crollo del traffico.

L’ambizioso piano di trasformare il viale del Cid si terrà nel corso del biennio 2016-17, in modo che il ritiro delle passerelle sarà progressivo. A seconda della zona della mobilità sostenibile, oltre a garantire i diritti dei pedoni con la sua demolizione, il consiglio farà risparmiare molto denaro il quale ogni anno viene stanziato per la manutenzione di questi ultimi.

Il piano di mobilità per i prossimi due anni comprende anche altre misure importanti come la riforma del sottopasso pedonale nel tunnel delle strade principali, oggi uno dei pezzi più tristi della città. La protezione dei pedoni include l’installazione di pannelli protettivi nelle scuole.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico, il piano di mobilità prevede la creazione di nuove sezioni per bus / taxi o l’installazione di attraversamenti pedonali con i controller semaforo in Avenida de las Gaviotas alla corsia El Perellonet .

Per i ciclisti, la pista ciclabile si evolvera’ con le nuove sezioni della Avenida del Cid, il Parco Lineare Benimàmlet o la creazione di un percorso di carriera Malilla .

Gli uffici della mobilità hanno anche detto che le aree di limitazione a 30 chilometri all’ora si espanderanno ai principali centri storici dei distretti, un movimento richiesto da molto diverse associazioni di quartiere.

Articoli più letti:

Be the first to comment on "Il Consiglio comunale eliminerà i percorsi pedonali su Avenida del Cid"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web utilizza cookie per ottenere statistiche e mostrare la pubblicità più interessante. Se lei continua a navigare accetta l'istallazione dei cookie.

Chiudi